Daikon – ricette

DAIKON ESSICCATO PER TUTTE LE STAGIONI

tagliare a fette sottili un daikon fresco, metterlo in una ciotola con un poco di sale. Lasciare riposare in frigorifero per qualche ora, poi togliere l’acqua e distribuire le fette sui ripiani dell’essiccatore. Bastano poche ora; si può poi conservare in un barattolo di vetro e aggiungerlo alle zuppe di verdure.

DAIKON IN AGRODOLCE CON CIPOLLA

ingredienti: 600 g di daikon, 1 cipolla rossa, olio, aceto di mele, zucchero, origano essiccato e pepe nero a piacere, sale q.b.

procedimento: mondare la cipolla e ridurla a rondelle molto sottili, pulire il daikon  e tagliarlo a cubetti. Scaldare l’olio in una padella dal fondo spesso, far appassire la cipolla, aggiungere ik daikon, salare, abbassare la fiamma e continuare la cottura per una decina di minuti. Aggiungere aceto e zucchero, origano e pepe, mescolare e spegnere. Servire caldo o a temperatura ambiente.

INSALATA MISTA CRUDA

ingredienti: un daikon, un ramolaccio, due carote, due coste di sedano, olio, sale, aceto, aromi secchi, semi di papavero

procedimento: lavare e pelare i tuberi, tagliarli a julienne; tagliare il sedano a tocchetti. Mescolare il tutto, condirli poi con i vari condimenti. Servire freddo.

DAIKON E MELOGRANO

ingredienti: un daikon, due cucchiai di semi di melograno, una gamba di sedano, una manciata di semi di lino, olio evo,
sale e pepe a piacere.

procedimento: lavare, pelare e tagliare a chips il daikon. Mescolarlo con gli altri ingredienti, quindi condire a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi